• Home

FIGHTERS-ARENA Never Back Down II ed.

EMOZIONI

FihgtersArena2ed FihgtersArena2ed  20210724 17030220210724 170329 20210724 21090920210724 210915 20210724 21094220210724 170255

VI ASPETTIAMO il 25 Giugno ad una serata offerta dalla ASD CHIM DAI BANG nella splendida cornice di palazzo BOCCA in Capriano del colle gustandovi una cena a base di STREET FOOD e gustandovi i combattimenti in gabbia di shoote boxe, kick boxing dalle ore 18.00 i più piccoli e dalle 19.30 pre galà serale. Ingresso Gratuito e consigliata la prenotazione del Tavolo

Ringraziamo Il Comune di Capriano del colle per l'ospitalità

Ringraziamo la MINERALS & METALS ITALIA spa per il supporto all'evento

Ringraziamo Il consorzio del Montenetto

Ringraziamo La floricultura Bonera che ha offerta Alla Campionessa europea Angy uno splendido Buche di Fiori

Ringraziamo il Bu Burger per aver ottimamente provveduto alla ristorazione degli ospiti

VI ASPETTIAMO

Stampa Email

Comune di Capriano del Colle

Il Sindaco di Caprinao del colle ha voluto ringrazziare personalmente gli atleti della ASD CHIM DAI BANG per il valore, l'impegno e il rispetto per lo sport mostrato in questo ultimo periodo. Il Sindaco STEFANO SALa e l'assessore allo Sport ANDREA FERRETTI insieme ad un rappresentatne del Consiglio comunale hanno ricevuto una rappresentazna dei nostri nuovi Campioni Italiani Assoluti e medagliati per un giusto riconoscimento. 

Ringrazziamo la Comunità di Capriano del colle del riconoscimento ce sicuramente sarà motivante in vista dei prossimi collegiali per vestire la maglia azzurra

 20210609_200504.jpg

Stampa Email

Campionati Assoluti e Trofeo Italia Tatami

Italiani Tatami

dal 27/05 al 30/05 presso RDS 105 Stadium di Rimini si sono svolti i CAMPIONATI ASSOLUTI per cinture Blu marroni e Nere e il Trofeo Italia riservato alle cinture Giallo arancio e verdi come sempre ASD CHIM DAI BANG PRESENTE in 21 specialità con oltre 10 Atleti

Tre giorni di competizioni di altissimo livello contro agguerritissimi avversari e tra  protocolli sanitari, ansie, emozioni, energie,  sorrisi e pianti, ma con una volontà di raggiungere l'obbiettivo e vivendo a pieno queste emozioni ci hanno portato, sempre di più,  ad essere orgogliosi dei nostri ragazzi indipendentemente dal risultato, hanno messo in campo una grande determinazione, passione ed energie positive.

Siamo orgogliosi di avere una squadra di giovani guerrieri che si sono sostenuti a vicenda. Ho visto ragazzi che tra un quarto di finale e una sempifinale si mettevano a studiare per terra e altri che si provavano la lezione a vicenda. Tre giorni di vita sportiva ma nonostante tutte le distrazioni, non si sono dimenticati i loro impegni- BRAVI

MA I RISULTATI...................

 

Campione Italiano Assoluto TANZINI PAOLO kl  
       
Campione Italiano Assoluto Spagnoli Caterina lc solo in categoria
Campione Italiano Assoluto Capuzzi Alessio lc solo in categoria
       
Argento Italiani Assoluti TANZINI PAOLO lc  
Argento Italiani Assoluti Guana Alessia kl  
       
Bronzo Italiano Assoluto Guana Alessia lc  
Bronzo Italiano Assoluto Guana Alessia pf  
Bronzo Italiano Assoluto De Rossi Mattia lc  
Bronzo Italiano Assoluto De Rossi Mattia kl  
Bronzo Italiano Assoluto Rebuschi Alice lc  
Bronzo Italiano Assoluto RAVELLI SARA lc  
Bronzo Italiano Assoluto Capuzzi Alessio kl  
Bronzo Italiano Assoluto TANZINI PAOLO pf  
Bronzo Italiano Assoluto Rebuschi Alice pf  
Bronzo Italiano Assoluto Spagnoli Caterina pf  
       
Campione Trofeo Italia Ungari Lorenzo PF  
Bronzo Trofeo Italia treccani alessio pf  
Bronzo Trofeo Italia treccani alessio kl  

Stampa Email

Campionato Italiano Assoluti di ShooteBoxe e Kickjitsu 2021

23/05/2021 

Ottimo risultati dei nostri ragazzi che come al solito ci mettono cuore e determinazione per raggiungere l'obbiettivo prefissato e torniamo a casa con un bottino discreto non per la quantità di medaglie ma con qualche perplessità sulle decisioni sulle decisioni arbitrali, ma come sempre ci rimboccheremo le maniche e dai nostri errori prenderemo spunto

Di ritorno da Livorno dopo 1 anno e mezzo di fermo ci mettiamo in gioco con 9 Atleti e nonostante una preparazione interrotta da quarantene preventive portiamo a casa 3 titoli italiani assoluti.

Capuzzi Alessio

Spagnoli Caterina

che purtroppo non possono mettere in mostra il loro miglioramente perche soli in categoria.

Campione Italiano Assoluto per

Maksym Semenchuk

riesce a vincere la finale e da ricordare che 1 mese fà aveva un gesso alla caviglia.

Argento

De Rossi Mattia

vince bene la semifinale contro un duro avversario, in finale purtroppo nonostante fossero pari per una botta alla schiena deve accontentarsi dell'Argento, Sarà per la prossima volta.

Tanzini Paolo

perde inspiegabilmente una finale dominata dall'inizio alla fine

Treccani Davide

nuova categoria Juniors subisce un KO da un duro avversario poi squalificato e già richiamato piu volte

Bronzo

Treccani Alessio paga un pò il passaggio alla nuova categoria, ma ci sono i presupposti per vederlo in futuro sul gradino più alto

5 Posto

Ravelli Matteo

affronta un bravissimo e più esperto avversario, rientra da un lungo infortunio alla spalla ma ci sono i presupposti per ritornare alla grande. Bravi tutti. 

WhatsApp_Image_2021-04-30_at_11.14.41.jpegWhatsApp_Image_2021-04-30_at_10.54.14.jpeg

   
   

 

Stampa Email

Point fight cup 2021

PFC  POINT FIGHTING CUP 24-25 Aprile 2021

Finalmente si riparte con una competizione wako nella specialità del point fight e 450 atleti ben organizzato e gestite dal team del Maestro Andrea Ongaro la KBA che con professionalità e rispetto delle restringenti norme anticovid riescono a portare a termine una gara di livello. Un buon segnale di ripartenza.

Partecipiamo con 6 Atleti e in gara di coppa del mondo dove ritroviamo un alto livello di partecipazione, ci sono tutti i campioni della specialità.  Due giornate intense di emozioni e come al solito ci portiamo a casa due valigie, una piena di consapevolezza del percorso fin qui fatto e una con tutte le tecniche e strategie che una disciplina cosi specifica e rapida richiede .

 I Nostri sono sulla buona strada.

Mattia de Rossi 5 piazza nella categoria Blu marroni nere OCAD, riesce a combattere contro il suo spirito guida che gli chiede sempre di muoversi per secondo mariesce a tenere testa ad un atleta più smaliziato e più aggressivo. Forza Mattia il Pf ti permettere di giocare in anticipo e partire per primo.

Lorenzo Ungari alla sua prima esperienza importante porta a casa un Bronzo 3 posto nella categoria Giallo, arancio Verdi e cosa dire ad un atleta che dà tutto se stesso, esce allo stremo delle forza dopo due intense gare,  si merita un Bravo è  un buon inizio.

Paolo Tanzini è il solito grande combattente una grande prestazione 5 piazzamento cat Blu marroni nere e anche lui è trascinato da uno spirito guida che però gli impedisce di essere lucido. cerca l'avversario e molto volte si scorda che in questa disciplina il punto lo fà chi arriva per primo ma sicuramente buone esperienza.

Alice Rebuschi al suo rientro in competizione dopo 2 mesi di fermo per COVID asimontico, anche lei unottima  5 posizione nella categoria Jun Blu marroni nere, gestisce bene il tatami ma non riesce a trovare la grinta, subisce l'emozione del rientro in competizione contro una forte avversaria.

Alessia Guana un Argento meritato nella categoria Jun Blu marroni nere anche se perde una finale riesce a modificare la sua strategia di gara contro una forte atleta, ma purtroppo era un pò tardi. Sarà per la prossima.

Sara Ravelli sempre più Leader di questi splendidi ragazzi 19 anni è una prima esperienza nella categoria Senior BBB dove ci sono le più forti Atlete, dimostra una buona preparazione atletica, ma gli manca un pò di scaltrezza e sicurezza Agonistica.

Affronta in cat. e perde di un punto anche con qualche svista arbitrale ma a questi ritmi è difficle anche per loro essere lucidi e precisi.

Sara, non contenta si mette alla prova anche nell'open dove i tutti i campioni si confrontano senza categoria di peso e la dimostrazione che chi vuole migliorare deve giocare è così che siimpara Brava Sara una nota di merito inoltre perchè Sara, ma di come altri atleti appassionati ,  combatte Sabato e Domenica e nel mezzo per non prendere ferie fà il turno di notte in ospedale come tirocinante infermiera. Una splendida dimostrazione di passione e esempio. VOLERE E POTERE

20210425 083808

Stampa Email

Altri articoli...

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database